Cani mangiati dai serpenti? Non credo

Ho notato alcuni video su YouTube, con milioni di visualizzazioni (quindi tanti soldini per chi li carica), provenienti dall’Asia e in particolar modo dalla Cambogia, dove dei giovani supereroi salvano i cani dai serpenti. Che cosa meravigliosa, ce ne fossero di così buoni giovincelli al giorno d’oggi. Siamo tutti d’accordo: i cani non devono essere mangiati dai serpenti. Fine della discussione.

Ma qualcosa non quadra.
Curioso che questi temerari siano sempre lì al momento giusto e che questi serpenti scelgano prede che non riuscirebbero mai a inghiottire (ne ho allevati anch’io, vi ricordate la mia Melissa?).
I serpenti sono idioti? No, non credo. Ci sono stati casi di cani divorati dai serpenti, ma parliamo di rettili di grossa taglia, sicuramente non grandi quanto quello che si vede in questo video.

Spero che la realtà non sia un’altra, e cioé che questi serpenti vengano lanciati di proposito addosso ai cani, poi ciak con la telecamera, si “salva” il cane (che comunque rischia la vita, visto che il serpente potrebbe quantomeno soffocarlo o spezzargli il bacino), si ripone il serpente (che rischia morsi e infezioni) e poi via a caricare su YouTube? Speriamo di no. Anche perché, analizzando il video, si vede il cane abbaiare al serpente, poi c’è un taglio nel montaggio e lo si rivede subito dopo avvolto nelle spire. Quindi cosa è accaduto? Mentre il videomaker stava riprendendo la buffa scena del cane che abbaiava al serpente, si è distratto un attimo, preparandosi una tisana diuretica, e poi puff… li ha ribeccati che litigavano? Certo.
Vediamo però i dati:
Un video caricato neanche un mese fa ha già fatto 13 milioni di visualizzazioni che, tradotte in grano, sono un bella somma per il proprietario del canale, grazie ai banner pubblicitari di YouTube.
Dite che questo dato potrebbe fare gola ai personaggi ipotetici da me descritti?
Bel salvataggio comunque.