Il signor Distruggere

LIBRI

Distruggere i sogni altrui esponendo la realtà oggettiva

Disponibile su Amazon a questo indirizzo

Sinossi di “Distruggere i sogni altrui esponendo la realtà oggettiva”, Echos Edizioni, 2015

Dal successo della pagina Facebook Il Signor Distruggere, che vanta oggi oltre 200.000 apprezzamenti in continuo aumento, nasce Distruggere i sogni altrui esponendo la realtà oggettiva dell’autore Vincenzo Maisto, libro che propone un’accurata selezione di episodi esilaranti che offrono una visione ironica e cinica della società in cui viviamo. Il ruolo che il protagonista interpreta come voce narrativa è quello del Signor Distruggere, ovvero colui che stanco dei soliti cliché sull’amore, sul lavoro, sugli obiettivi sociali che ognuno di noi si impone, li passa in rassegna annientandoli con la cruda e spietata realtà dei fatti. Lo fa però in modo narrativo, con un linguaggio quasi sempre romanzesco, partendo molto spesso da fatti autobiografici, con una serie di “post” o racconti brevi sul tema del precariato, sullo sfruttamento salariale e sulle aspettative di tantissimi laureandi che si ritrovano a svolgere tirocini formativi del tutto incompatibili con il loro percorso di studi. La situazione non migliora nemmeno spostandosi all’estero e, più precisamente, in Spagna, dove il Signor Distruggere trova una realtà distante dagli stereotipi declamanti che “all’estero funziona tutto meglio”. Lo scopre sulla propria pelle, infatti, nel momento in cui decide di cercare un appartamento a Barcellona dove andare a vivere, o peggio, a convivere con dei coinquilini al limite della follia.

In Appendice I sogni son desideri
Qual è il modo più veloce per annientare i sogni più comuni? Andare a scavare all’origine delle menzogne, ovvero nelle favole che ascoltavamo da bambini, quelle che ci allietavano con i loro finali felici e con la vittoria del bene sul male, per mostrarne il loro vero volto, quello contenuto nella prima stesura dei loro autori, per nulla affine con la visione disneyana. Nell’ultima sezione dell’opera, emergono quindi le cattiverie, le crudeltà e la spietatezza dei personaggi e dei protagonisti, finalmente così reali e umani, il tutto condito da una lettura cinica e ironica dei fatti.

ISBN: 978-88-98824-47-2

Echos Edizioni

Recensione di Laura Venturelli

Recensione del sito Babette Brown

Recensione di Roberto Saguatti

Il “Distruggi Tour”

(in aggiornamento…)

Napoli – Ubik Napoli – 5/12/2015 – Galleria foto

Salerno – La Feltrinelli – 22/01/2016 – Galleria foto

Roma – Anticafé Roma – 07/02/2016 – Galleria foto

Modena – Buk 2016 di Modena – 20/02/2016

Milano – MILANO – Cocktail Bar – 21/02/2016 – Galleria foto

Torino – Salone Internazionale del libro – 13-15/05/2016

BresciaPane, Web & Salame: I più cattivi di Internet – 29/09/2016 – Galleria foto

Trezzo sull’AddaSeconda Adunata di Feudalesimo & Libertà – 14/05/2017 – Galleria foto

PescaraSatyricom – 10/06/2017

 

EBOOK

Mamme vegane contro l’invidia

mamme vegane contro l'invidia

 

Esiste un gruppo segreto su Facebook chiamato “Mamme Vegane contro l’Invidia” all’interno del quale c’è una “Vipera”, una donna ravveduta che parteggia per il male, raccontando tutti i loro segreti alla peggiore nemesi in cui potessero incappare: il Signor Distruggere.

Direttamente dal blog di Vincenzo Maisto, Influencer di Facebook, la storia di un successo virale. Il racconto surreale di un gruppo di facinorose mamme acescenti. I loro sogni, le loro -deliziose- ricette, i loro bambini con nomi ributtanti, il loro onnipresente latte materno e le loro epiche battaglie contro la Vipera.

Compralo su Amazon cliccando QUI

SEGUIMI SU INSTAGRAM