DISTRUGGERE UN CATTOLICO CON UNA SEMPLICE CONVERSAZIONE

«Tu credi in Gesù?»

«Certo.»

«E Gesù ha vissuto in umiltà predicando tra la gente.»

«Certo, ovviamente.»

«Il papa oggi non avrebbe ragione di esistere se Gesù fosse in vita, essendo egli il successore di Pietro e il rappresentate di Cristo sulla Terra.»

«Sì, esatto.»

«E Gesù quindi farebbe quello che fa il papa oggi, essendo quest’ultimo infallibile per opera dello ‘spirito santo’?»

«Probabilmente sì.»

«Ne consegue che Gesù sarebbe seduto al tavolo del consiglio di amministrazione dello IOR, o per meglio dire, nominerebbe i cardinali che lo compongono e questi risponderebbero direttamente a lui.»

«No… (attimi di panico)… Gesù non lo farebbe.»

«E perché il papa lo fa?»

Ecco come distruggere un cattolico.